Del Rèbene Rosso 2016

Del Rèbene Rosso 2016

Del Rèbene Rosso 2015

Del Rèbene Rosso 2015

Del Rèbene TAI 2017

Del Rèbene TAI 2017

I vini Del Rèbene
Cinque ettari di vigneti coltivati con metodo biologico e biodinamico. L’impianto è condotto a spalliera, con una densità di 4000 ceppi/ettaro: questo areale dal microclima mediterraneo e con irrigazione di soccorso, produce circa 50 ql. per ettaro di uve dalla buccia di grande spessore, ricche di tannini e antociani.
Qui le uve Carmenère e Cabernet Sauvignon raggiungono la completa maturazione. Gli aromi evolvono in un elegante speziato, grazie all’ escursione termica del sito, posto a circa 300 mt di altitudine s.l.m.

Dal 2017  l’azienda produce anche le uve Tai e Cabernet Frank.

Vini prodotti:

Rosso del Rèbene 2011 , Cabernet Sauvignon 2013, Carmenère 2015

Del Rèbene Rosso 2016, Del Rèbene Rosso 2015 “riserva”

In commercio da ottobre 2018 :

Del Rèbene TAI 2017 e Del Rèbene Carmenère 2016

 

Del Rèbene  D.O.P.

Del Rèbene D.O.P.

 L’olio

L’olio extravergine di oliva biologico del Rebène è un olivaggio di cultivar Rasara, Casaliva, Leccino e, in parte minore Pendolino, Maurino e Grignan.
L’oliveto, composto da 700 piante, è ospitato da antichi terrazzamenti in sasso estesi su 3 ettari di terreno a circa 280 mt. su livello del mare. L’esposizione a sud/sud-est, il suolo calcareo con pendenza del 40% , il clima mite e temperato, permettono di realizzare la “qualità in campo”.
Qualità che deriva anche dall’irrigazione di soccorso e dalla coltivazione condotta con metodo biologico, secondo le norme del disciplinare D.O.P. Colli Berici. Dalla produzione 2015 l’olio è certificato D.O.P. Veneto  Euganei e Berici .
L’olio è pressoché privo di acidità, di colore verde oro intenso, classificato come fruttato leggero o medio a seconda delle annate: evidenzia profumi persistenti di oliva verde ed erbe di campo, con sentori di mandorla. Questa pregevole aromaticità prelude ad un gusto equilibrato, amarognolo, eppure arricchito da una delicata nota dolce e da un tono piccante di piacevole persistenza. E’ particolarmente indicato per il consumo crudo sui primi piatti della cucina mediterranea ovvero su verdure fresche e bollite, sul pesce e sulle carni bianche.
Dal 2012 l’olio extravergine di oliva biologico del Rèbene è censito nella guida di Slow Food. Nel 2016   è eletto “Olio Slow” nella versione D.O.P.

Le  monocultivar “Rasara” e “Leccino” completano la proposta di oli Biologici della nostra produzione.

Area di produzione: Colli Berici- Vicenza – Italia
Cultivar: Frantoio 30%, Leccino 25%, Pendolino 15%, Rasara 20%, Casaliva 10%
Metodo di produzione: la coltivazione è condotta in biologico, su antichi terrazzamenti molto acclivi, con esposizione sud, sud-est,irrigati a goccia.
La raccolta è effettuata a mano, tra la terza decade di ottobre e la prima decade di novembre.
Molitura: entro 8 ore dalla raccolta.

Profilo sensoriale: colore verde-oro intenso, profumo delicato fruttato, con sentori di erba fresca e oliva verde. Gusto leggermente amaro, equilibrato, con delicata nota dolce e piccante di piacevole persistenza.
Abbinamenti consigliati: crudo con primi piatti della cucina mediterranea, con pesce e carni bollite, con verdure fresche o bollite. Ideale per la mantecatura di risotti e per la cottura di carni al forno.
Confezioni : bottiglie da  0,25 lt, 0,50 lt. e 0,75  lt.